Modello Organizzativo e Gestionale ex D.lgs. 231/2001

TUTELA DELLE PERSONE GIURIDICHE DA RESPONSABILITÀ PENALE

  • Definizione del modello di Business specifico dell’organizzazione ed analisi dei fattori interni ed esterni di contesto
  • Esame della documentazione preesistente (Manuali di sistema, procedure, rapporti di audit da OdC, ecc.)
  • Individuazione delle fattispecie di reato in funzione del settore di business, del mercato di riferimento, del tipo di personalità giuridica dell’ente e degli stakeholders
  • Delibera autorizzativa del CdA per inizio attività ed individuazione dei componenti dell’Organismo di Vigilanza (OdV); nomine
  • Mappatura dei rischi per processi/reati; valutazione dei rischi attraverso interviste singole e incontri collettivi con il management e i rispettivi collaboratori (Assessment 1 – Profilo di Rischio; Assessment 2 – Gravità e Probabilità di accadimento)
  • Protocolli attuativi e di controllo; mansionari, deleghe e procedure autorizzative ed operative; delibere del CdA per approvazione ed adozione
  • Definizione dei flussi informativi verso l’OdV; definizione di funzioni, compiti e modalità operative dei suoi componenti (Regolamento OdV)
  • Preparazione del Codice Etico e del Regolamento Disciplinare
  • Riunione del CdA per delibera ed adozione del Modello Organizzativo, del Codice Etico e del Regolamento Disciplinare
  • Assistenza al mantenimento del sistema di gestione con monitoraggio periodico di conformità ed efficacia delle strategie e soluzioni adottate

Sistemi di Gestione Qualità

Scarica la brochure