La gestione per processi – la mappatura

In questo articolo pubblichiamo delle nozioni basilari per capire che cosa sono i processi e come rappresentarli.

La ISO 9000:2005 definisce “Processo” un insieme di attività correlate o interagenti, che trasformano elementi in entrata in elementi in uscita.

I processi si distinguono in due categorie:

primari, sui quali l’organizzazione ha costruito il proprio business

secondari, che permettono ai processi primari di funzionare.

Non confondiamoci con le procedure: queste hanno la funzione di descrivere nel dettaglio il processo. Ogni processo, ove necessario in base alla sua complessità, può essere spaccato in più sotto-processi di dettaglio.

Processi e sottoprocessi

Processi e sotto-processi

Il primo passo per avviare una corretta analisi per processi è farne la mappatura, secondo le fasi che seguono.

Fasi mappatura SGQ

Fasi per una corretta mappatura dei processi nel Sistema Gestione della Qualità

Per un esempio di rappresentazione della mappatura dei processi vedi il post “6 livelli per creare il Manuale della Qualità – seconda parte”.

Nel prossimo post parleremo dell’analisi dei processi.

A presto!

Condividi suShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone
0
  Articoli correlati

Aggiungi un commento